logo
Prenota una visita o un esame

Dolori al viso ed al collo: quando c’è una correlazione con la Gnatologia?

I dolori facciali sono comuni quanto fastidiosi sintomi che affliggono soggetti di tutte le età, la causa e la loro natura può essere multifattoriale oppure derivante da problematiche più disparate. 

In questo articolo andremo a parlare dei dolori facciali, riguardante anche il collo, correlati a problematiche di natura gnatologica. 

Facciamo una piccola presentazione della gnatologia per avere un quadro più completo della situazione. 



Cosa è la gnatologia?

La gnatologia è un settore della medicina afferente all'odontoiatria che studia la fisiologia e fisiopatologia del complesso cranio-cervico-mandibolare e si occupa della clinica ad esso relativa (prevenzione, diagnosi, trattamento, riabilitazione). Lo gnatologo per definizione è l'esperto di occlusione, di ATM e di riabilitazioni implanto-protesiche. In altre parole è quella figura medica super specializzata che si occupa delle mascelle e di quanto è loro connesso ossia denti, articolazioni temporo-mandibolari, muscoli della masticazione e sistema nervoso.







Quando problematiche di natura gnatologica possono provocare dolori al viso e al collo: 

  • Disallineamento occlusale: La malocclusione non è altro che un disallineamento dei denti presenti sulle arcate superiori ed inferiori e, dunque, un rapporto non equilibrato ed anomalo tra mascella e mandibola. Questo rapporto alterato tra i denti dà luogo ad una cascata di disturbi che investono non solo la bocca in sé, ma tutto il viso, il collo e l’intero organismo provocando mal di testa, problemi uditivi e dolori alla schiena.
  • Bruxismo: più conosciuto come digrignamento, è l'atto involontario e non avvertito di stringere o digrignare i denti in maniera abitudinaria. Questo atto involontario compare più comunemente di notte, ma il giorno non è esente . In caso di bruxismo, al risveglio mattutino può presentarsi una sensazione di secchezza della bocca e indolenzimento dei muscoli masticatori, spesso associato a dolore alla mandibola, a tutto il viso, al collo e alle orecchie.


Senza dubbio una visita specialistica gnatologica può impedire che un'eventuale cronicizzazione della problematica poiché rileva una eventuale presenza di correlazione gnatologica tra disturbi di ordine gnatologico appunto e dolori ai muscoli facciali e collo. 


Uno specialista gnatologo effettuerà una diagnosi corretta andando successivamente ad intervenire evitando di portare la sintomatologia ad un livello sempre più fastidioso e doloroso. 


N.B. Le informazioni contenute in questo articolo sono da considerarsi puramente informative e NON sostituiscono il parere di un medico.






CONTATTI

Chiamaci

Servizio disponibile dal Lunedì al Sabato dalle ore 9:00 alle ore 18:00

Fatti richiamare

Inserisci il tuo numero, ti richiameremo entro 1 ora lavorativa:

Scrivici su:

whatsapp-follow

Whatsapp 3668771864

Dal Lunedì al Sabato dalle ore 9:00 alle ore 18:00

Compila il Form:

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del regolamento europeo del 27/04/2016, n. 679 e come indicato nel documento normativa sulla privacy e cookies

Seguici su: