logo
Prenota una visita o un esame

Cos’è la deprogrammazione in gnatologia

Si tratta di un meccanismo complesso ma semplice da comprendere.

Quando i denti entrano in contatto i muscoli masticatori sono “programmati” a guidare la mandibola in un punto definito detto occlusione abituale.

Basterà interporre tra le arcate un rotolo di cotone o una matita in orizzontale per deprogrammare il sistema neuro-muscolare.



Deprogrammazione in gnatologia.



Questa funzione viene svolta i maniera completa da uno splint di stabilizzazione (figura in alto) e serve allo gnatologo per capire dove la mandibola si posiziona senza spasmi muscolari.

Dunque deprogrammare i muscoli masticatori è il principio per impostare una chiusura corretta definita occlusione centrica (in equilibrio con i muscoli e le articolazioni temporo-mandibolari).




CONTATTI

Chiamaci

Servizio disponibile dal Lunedì al Sabato dalle ore 9:00 alle ore 18:00

Fatti richiamare

Inserisci il tuo numero, ti richiameremo entro 1 ora lavorativa:

Scrivici su:

whatsapp-follow

Whatsapp 3668771864

Dal Lunedì al Sabato dalle ore 9:00 alle ore 18:00

Compila il Form:

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del regolamento europeo del 27/04/2016, n. 679 e come indicato nel documento normativa sulla privacy e cookies

Seguici su: