Informazioni >> Patologie >> Cefalea da malocclusione

Cefalea da malocclusione

Come un Dentista o uno Gnatologo può intervenire in casi di mal di testa da malocclusione? La cefalea è un disturbo di cui soffre una percentuale elevata di individui. Le più frequenti sono emicranie e cefalee muscolo-tensive. Queste ultime sono spesso in rapporto con un disturbo occlusale e si giovano di una riabilitazione dell’organo della masticazione che può essere ortodontica o protesica (comunque effettuate da professionisti esperti di gnatologia). La riabilitazione va preceduta dall’uso di bite.

C’è poi un ristretto numero di cefalee che nascondono vere e proprie emergenze mediche come meningiti, encefaliti, tumori ed emorragie cerebrali. Per riconoscere queste ultime bisogna notare la particolare intensità dell’episodio che ha la caratteristica di essere crescente e resistente agli analgesici, può seguire un trauma cranico, associato a svenimenti o confusione mentale o febbre.

I nostri centri